Autore: Isabella Rotti

“Diglielo a tutti”, il musical italiano contro ogni guerra

Si sono appena concluse al Teatro di Milano le tre repliche di “Diglielo a tutti”, musical tutto italiano, scritto diretto e interpretato da  Paolo Barillari. Progetto sulla carta interessante. Prima di tutto nell’ispirazione: il dramma espressionista e anti-militarista “Bury the dead”(“Seppellire i morti “ o “Venticinque metri di fango – 1936) di Iwin Shaw, che a sua volta si rifà a “Miracolo a Verdun”, pièce a tinte ancora più fosche dell’austriaco Hans Chlumberg (1930). Tre soldati di una guerra senza tempo e senza luogo si ribellano alla propria stessa morte e a tutti i valori insulsi per cui sono stati mandati...

Read More

Teen Dante: debutto in musical per il sommo poeta

Debutta stasera al LAC di Lugano “Teen Dante”, un musical liberamente ispirato alla “Vita Nuova” di Dante Alighieri. Lo spettacolo, ideato e diretto da Mariella Zanetti e prodotto dalla Radiotelevisione Svizzera, si presenta come un progetto davvero particolare, oltre che un dichiarato omaggio al 750° anniversario della nascita del sommo poeta. Vedremo un Dante in versione teen, tra struggimenti amorosi e ricerca di affermazione e conferma nel gruppo del grande poeta Guido Cavalcanti. Musiche che spaziano dalla classica al pop, dal rock al jazz, con canzoni sviluppate seguendo integralmente i sonetti di Dante e degli stilnovisti. Il cast di...

Read More

Tutti pazzi per il blues con “The Blues Legend”

Portare in scena un musical ispirato ai “Blues Brothers “è un’idea molto rischiosa. Perché toccare un cult movie è come camminare in una cristalleria, se sbagli qualcosa, i fans non perdonano.  Pareva giusta quindi la trovata di Chiara Noschese di imbastire una storia solo vagamente ispirata alla trama del film per il suo “The Blues Legend – il Musical”.  Lo spettacolo, attualmente in scena al Teatro Nazionale di Milano fino al 22 ottobre, convince sì come concerto-tributo al Rhythm & Blues e al Soul, ma non come musical a tutti gli effetti.  La trama in effetti è troppo esile...

Read More

Pin It on Pinterest