Domenica 22 gennaio alle ore 17.30 Sabrina Crivelli presenta a Milano – alla Libreria Gruppo Anima – il suo poema di debutto La Caduta, un’indagine in versi sulle origini del Male.

La giovane poetessa milanese, sulle orme di Dante ed Eliot, rilegge i Peccati Capitali con un’opera in endecasillabi, unica nel panorama italiano.

Come accostarsi al tema Sette Peccati Capitali oggi? Argomento dalle ricchissime declinazioni in tutta la storia della letteratura antica e moderna, viene proposto ora nel poemetto La Caduta di Sabrina Crivelli, pubblicato da Armando Siciliano Editore.
Un affascinante viaggio poetico alle radici del Male, un prosimetrum, che rivela una scelta stilistica ben precisa. Una narrazione in endecasillabi – attraverso differenti civiltà, luoghi e tempi – resa ancora più drammatica da vibranti dialoghi in prosa. Uno stile particolarissimo, di cui abbiamo esempi nel teatro shakespeariano e in Dante, ma che Sabrina Crivelli utilizza con intenti diversi, in modo personale e mai realizzato prima.

Presentazione del libro
La Caduta
(Armando Siciliano Editore)
di Sabrina Crivelli
La presentazione sarà introdotta dal Professor Bruno Renzi, psichiatra, psicoterapeuta, specializzato in medicina Ayurvedica e creatore del metodo di Autoipnosi Evolutiva Integrata.

Domenica 22 gennaio – ore 17.30
Libreria Gruppo Anima, Galleria Unione, 1 – 20122 Milano
Ingresso libero

Condividi: